Category: News

Nasce s-peek 4.0

placehold

Disponibile la nuova versione di s-peek

Oggi lanciamo una nuova versione di s-peek, l'app per la valutazione della solvibilità di clienti e partner.

Negli ultimi mesi s-peek è stato sottoposto a diversi cambiamenti, tutti volti a migliorare la user-experience e ad ampliare le funzionalità dell'app. Ora possiamo ufficialmente dare il benvenuto a s-peek 4.0.

Per accedere alla nuova versione è sufficiente effettuare il login o registrarsi su s-peek.com, o scaricare l'app da Google Play o App Store.

placehold

L'obbiettivo di s-peek

s-peek è stato il primo prodotto sviluppato da modefinance e nasce con l’obbiettivo di rendere le metodologie di valutazione del rischio di credito trasparenti e accessibili a tutti

Per farlo s-peek raccoglie i dati di tutte le aziende in europa e fornisce una valutazione gratuita e immediata del loro stato di salute economico-finanziaria. Le valutazioni sono effettuate attraverso metodologia di Intelligenza Artificiale MORE, validata dall'autorità di vigilanza europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA).

In altre parole, s-peek dà una nuova prospettiva al rating di credito: da strumento di valutazione delle aziende a strumento di valutazione per le aziende

Dalla prima versione a oggi: cosa è cambiato

La prima versione di s-peek è stata lanciata nel 2013. Nello stesso anno modefinance, all'epoca una start-up Fintech, avviava quel processo di crescita che l'avrebbe portata a ottenere la registrazione come prima Agenzia di Rating Fintech d'Europa. 

Nel tempo si sono succedute più versioni e aggiornamenti, sempre con l’obbiettivo di migliorare l’app e rispondere alle esigenze degli utenti. Il più importante di questi è avvenuto nel 2016, quando s-peek ha esteso la valutazione anche alle società di persone, oltre alle società di capitale, e a tutte le aziende europee.

Sempre perseguendo l'obbiettivo della massima trasparenza, in quest'ultima versione abbiamo puntato sull'offrire un'analisi del rischio ancora più dettagliata, per consentire a tutti di verificare nel dettaglio quali elementi influiscono sulla valutazione delle aziende. 

In sintesi, abbiamo:

  • arricchito la sezione di Credit Risk Analytics dei report Extended12M con nuove voci che analizzano nel dettaglio la situazione economico-finanziaria dell’azienda;
  • introdotto la possibilità di archiviare i report delle aziende e cancellare le note;
  • semplificato la ricerca delle aziende in portafoglio aggiungendo nuovi filtri e e riportando la classe di rating sulla scheda riassuntiva dell'azienda;
  • rivisto completamente la sezione di portafoglio e il menù migliorando la navigazione all'interno dell'app.

Questi cambiamenti sono stati accompagnati da una nuova veste grafica con colori più chiari, nuove icone e un font più leggibile, che meglio rispecchia quello che s-peek punta ad essere: uno strumento trasparente, utile e intuitivo per la crescita e la tutela delle aziende.

Condividi e consiglia questa pagina: