Category: Fintech e imprese

Arcares e modefinance insieme per l’automazione del Factoring in Italia

Una chiusura di anno 2021 con diversi importanti annunci: non ultimo, quello che in questi giorni abbiamo definito assieme ad Arcares, società del Gruppo Lutech e provider di soluzioni per il Factoring leader in Italia, con la quale abbiamo siglato un accordo strategico per l’integrazione delle piattaforme proprietarie K4F e Tigran.

Ciò significa dare vita al primo sistema completamente digitale ed integrato per l’automazione nella gestione del Factoring in ottica open finance.

In virtù dell’accordo, modefinance e Arcares integrano Tigran - soluzione “Rating-as a-service” brevettata - all’interno della soluzione K4F – Keystone for Finance, piattaforma di Factoring leader in Italia - così da permettere di analizzare e gestire in maniera automatica l’intera pratica di delibera dell’affidamento ed erogazione del credito, elaborando in maniera accurata ed elastica tutti i criteri di assumibilità.

La soluzione tecnologica derivante, nello specifico, è pensata per la migliore gestione automatizzata della PEF e dei flussi di analisi, sulla base di criteri e parametri prestabiliti, per ottenere una verifica in tempo reale nel processo di valutazione della fattibilità o meno di istruttoria di una pratica. Nella pratica, Tigran contribuirà ad incrementare le capacità di valutazione del rischio di credito, all'interno della PEF del K4F, con le caratteristiche proprie di modularità ed alta flessibilità all’interno della procedura.

“La partnership tra Arcares e modefinance si inserisce come ulteriore fiore all’occhiello nel piano di evoluzione digitale della Piattaforma K4F di Arcares, già leader in Italia, nelle sue componenti di Pratica Elettronica di Fido e piattaforma di onboarding digitale.In particolare, l’integrazione fra i sistemi Arcares e modefinance implementa in modo importante l’automazione dei processi nelle fasi di valutazione dei portafogli andando ad aumentare la capability dei clienti di far crescere il proprio volume di business” le parole di Angelo Mezzacasa, Direttore Generale di Arcares.

Mattia Ciprian aggiunge: “Siamo orgogliosi di questa partnership che mette a fattor comune le capacità tecnologiche, altamente distintive, di due aziende che si sono affermate per la loro capacità di portare innovazione e che oggi sono un punto di riferimento fintech a livello nazionale. La costante crescita di richiesta di strumenti di IntelligenzaArtificiale per la digitalizzazione e l’automazione dei processi, il valore attribuito all’utilizzo di dati alternativi e un orientamento del mercato sempre più forte al Nowcasting testimonia che questo accordo guarda nella giusta direzione. Dati ed informazioni che non si limitano a testimoniare una situazione in un dato momento passato, ma permettono una fotografia sempre attuale e in continuo aggiornamento rappresentano oggi il punto di partenza più efficace dei processi decisionali”.

Condividi e consiglia questa pagina: